Viaggi di nozze al sapore di mare

 

Le 5 destinazioni più desiderate

Per ogni personalità un viaggio diverso: ecco a voi le mete ideali per una luna di miele da favola

La parte più dolce e più magica dell’inizio di un matrimonio: il famigerato e tanto atteso viaggio di nozze. Una vacanza che ricorderete per tutta la vita e durante la quale tutto deve essere perfetto (a parte qualche inevitabile piccolo litigio con il novello consorte, si sa). Per non avere brutte sorprese quindi vi consigliamo sempre di iniziare a programmare il tutto con anticipo in modo da arrivare alla vostra meta dei sogni, indossare il costume, sostituire le scarpe con un bel paio di infradito e pensare semplicemente a rilassarvi.

Lavorando nel settore da tanto tempo e avendo assistito molti sposi nella preparazione di questo importante traguardo, durante il quale li abbiamo seguiti passo passo, consigliati nelle scelte, ci siamo spesso emozionati per loro, abbiamo condiviso le loro speranze e preoccupazioni, possiamo dirvi quali secondo noi sono le 5 destinazioni più belle per un viaggio di nozze ideale per gli amanti del mare.

Oggi quindi vogliamo proporvi 5 mete da sogno per una luna di miele che abbia le caratteristiche di una favola, dove i protagonisti sarete solo voi e dove tutto sprigioni romanticismo, immersi in un contesto paradisiaco fatto di natura, acque azzurre e sabbie finissime e bianche. 

Vi premettiamo che scegliere non sarà facile, perché stiamo parlando di alcuni luoghi tra i più belli al mondo. Quello che vi consigliamo però è di lasciarvi trasportare dall’istinto e ricercare quelle che sono le caratteristiche più vicine alla vostra personalità e alla vostra idea di vacanza.

Siete pronti? 

 

1-Seychelles – Il solo nome richiama alla nostra fantasia un’immagine di pace e relax, lontano dai rumori della città e accompagnati dai versi degli animali, immersi in una vegetazione ricca e generosa. Vi basti sapere che proprio alle Seychelles è stato girato il film di Tom Hanks “Cast Away”: vi garantiamo che il territorio è proprio così come lo avete visto sullo schermo. Tre sono le isole principali. Mahè è l’isola più grande, dove sorge la capitale, Victoria, che è poi anche la più piccola capitale al mondo. Qui troverete un ambiente più vivace, negozi, mercati e svaghi per la vita notturna. Le altre due isole invece: Praslin e La Digue, sono delle vere e proprie oasi di pace. Spiagge da cartolina e tutto intorno la forza di una natura selvaggia. Qui non c’è brutto pensiero che possa distogliervi dalla serenità trasmessa dal paesaggio. Sull’isola di Praslin vi consigliamo la meravigliosa spiaggia di “Anse Lazio”: lunga e bianchissima, spiaggia dove il mare ha lo stesso colore del cielo e dove è possibile osservare i coloratissimi pesci sui fondali praticando snorkeling. Vi consigliamo di visitare tutte e tre le isole perché ognuna ha delle sue particolarità; i collegamenti tra di loro sono rapidi e frequenti, via traghetto o via aereo. Se siete appassionati di animali selvatici, alle Seychelles potrete avere la fortuna di fare incontri ravvicinati con giganti tartarughe centenarie e volpi volanti. Il clima delle Seychelles oscilla tutto l’anno tra i 28/30 gradi ma fate attenzione alla stagione delle piogge che va' da dicembre a marzo!!!

2-Fiji – Per descrivervi quest' arcipelago dell’Oceano Pacifico possiamo dirvi che vi è stato ambientato il film “Laguna Blu”: solo lui e lei, su quest’isola deserta e a contatto stretto con la natura. Siamo sicuri che in molti ricorderete l’ambientazione di quella pellicola. Non vi sembra abbastanza per proporvi queste stupende isole dell’Oceano Pacifico come una perfetta cornice per la vostra luna di miele? Le isole Fiji sono composte da una miriade di piccole isolette e da due più importanti: Viti Levu e Vanua Levu. Rocce vulcaniche, mare azzurro, spiagge e palme da cocco: ancora una volta questi gli ingredienti della felicità. Le Fiji hanno un clima tropicale e il periodo migliore per visitarle va da maggio a ottobre, col sopraggiungere della “stagione secca”. Se avete in mente di rilassarvi al sole e prendere la vita alla leggera, crogiolandovi nel dolce far niente, le Fiji fanno decisamente al caso vostro. Sarà il caldo, sarà la tipica mentalità di chi vive al mare tutto l’anno, ma la gente lì se la prende decisamente con comodo. No alla fretta, no all’ansia: si al prendersi il proprio tempo. Lo potremmo chiamare il “Fiji time” e per noi occidentali sarebbe davvero una bella lezione da imparare. Soprattutto per un’occasione unica nella vita come il viaggio di nozze. Take it easy and relax! E se le isole principali non sono ancora abbastanza remote per voi, imbarcatevi su una crociera e partite alla scoperta dei tipici villaggi fijiani nelle isole più piccole e lontane.

3-Polinesia Francese – Lontana e inarrivabile: è così che ci si immagina la Polinesia Francese per tutta la vita; meta di un sogno che si avvera solo per i più fortunati. Sono in tanti a pensarla così. Fino al giorno in cui però devono prenotare la loro luna di miele e allora quello che era solo un sogno può finalmente trasformarsi in realtà. Ne abbiamo visti tanti di occhi illuminarsi mentre gli raccontavamo delle tonalità di blu delle acque polinesiane e gli descrivevamo il rito nuziale tipico dell’arcipelago. Un’idea originale infatti è quella di sposarsi una seconda volta, con un simbolico rito tribale locale, magari su una delle incantevoli spiagge di Bora Bora. La sola idea a noi fa venire voglia di sposarci ancora. E magari passare la prima notte di nozze su un bungalow sospeso sull’acqua, per risvegliarsi al mattino con i pesci che guizzano sotto la nostra stanza. Che ne dite? A noi non sembra un’idea malvagia. 

Il periodo più indicato per un viaggio in Polinesia va da metà aprile fino a metà ottobre, quando il clima è asciutto e decisamente fresco. Della Polinesia porterete a casa i colori e i profumi della natura e delle camicie tipiche degli abitanti, il suono dell’ukulele e la gustosità della cucina tipica, il sorriso della gente del posto e il folklore delle tradizioni locali che sono ancora molto sentite e vive.

4-Cicladi – A dimostrazione del fatto che per trovare dei mari fantastici non sempre è necessario andare dall’altra parte del mondo, ecco la soluzione per i più pigri che non amano fare delle lunghe tratte di volo ma neanche rinunciare alla bellezza di un mare da sogno e di un viaggio di nozze indimenticabile. Le Cicladi sono sicuramente adatte anche a chi ha un budget un po’ più ridotto. Sotto questo nome sono racchiuse in realtà una molteplicità di isole con caratteristiche uniche e diverse. Noi per il vostro viaggio di nozze consigliamo quattro tra le più classiche e secondo noi adatte a un’occasione del genere: la romantica Santorini, la vivace Mykonos, la bianca Paros e la storica Naxos. La scelta migliore per non perdersi nulla sarebbe girarle tutte e quattro, gustando la bellezza di ognuna di loro. Il fascino delle isole si traduce alle Cicladi nei villaggi e nelle stradine, che sembrano rimasti fermi a secoli fa. Le chiesette, gli altarini, le case bianche, i muli che camminano ancora tra le strette viuzze, i mulini a vento: tutto ci ricorda i tempi dei nostri nonni e ci fa tornare indietro nel tempo, a quando si stava bene con poco e non si aveva poi bisogno di tanto altro. Ecco, questa sensazione di essere “fuori dal tempo” e dalla modernità che si respira nelle Cicladi è uno dei suoi tratti più belli e particolari. Uniti allo splendore delle spiagge delle sue isole e al mare che ricorda le isole tropicali. Arrivati alle Cicladi tutto quello che avevamo sognato sfogliando i cataloghi di viaggi in agenzia, diventa immediatamente realtà.  Su queste bellissime isole greche però c’è spazio anche per il divertimento: Mykonos infatti è un rinomato paradiso per gli amanti della vita notturna e anche le altre isole hanno comunque una certa offerta di taverne, ristoranti e locali notturni. Il clima mediterraneo, senza picchi, rende questo arcipelago adatto ad ogni stagione. Se volete godervi il mare vi conviene programmare il vostro viaggio da maggio a settembre.

5-New York e Aruba – Ecco una soluzione di compromesso per chi anche durante il viaggio di nozze non vuole rinunciare a nulla e a stare fermo proprio non riesce. Immergersi nello stile di vita americano di una grande metropoli visitando New York per qualche giorno e dopo concedersi un momento di svago su un’isola tropicale dove riposarsi e dimenticare lo stress quotidiano. Se siete una coppia dinamica ma anche sensibile al fascino di una spiaggia bianca dove sorseggiare latte di cocco direttamente dalla noce, questa è la soluzione che fa per voi. New York è una città dinamica, enorme e che davvero “non dorme mai” così come dicono. Per strada si incontra sempre qualcuno e molti negozi e supermercati sono aperti tutta la notte. New York ospita alcune delle immagini più care e conosciute dai viaggiatori di tutto il mondo: dalla Statua della Libertà all’Empire State Building. Quello che non tutti sanno è che però è anche una città molto romantica. Provate a passeggiare mano nella mano al Central Park oppure attraversate a piedi il Ponte di Brooklin e ne avrete una prova. Trascorrete la serata a guardare uno dei tanti musical a Broadway oppure cenate in uno dei tantissimi ristoranti etnici e poi andate in un locale nei bassifondi ad ascoltare musica dal vivo o in un tipico bar americano di motociclisti. New York è la città dove tutto è possibile. 

Se però dopo la prima parte del vostro viaggio di nozze non ne avrete avuto abbastanza della vivacità newyorkese a avete ancora energie da spendere, Aruba sarà comunque in grado di offrirvi quello che cercate. Immersioni, windsurf, kayak, golf, paracadute, sci d’acqua, passeggiate a cavallo: le attività organizzate non mancano sulle spiagge e nei vari resort. E la sera se avete ancora energie, potete terminare la giornata al ristorante o in uno dei locali notturni. Aruba è un’isola dei Caraibi e ha un clima tropicale: i mesi migliori in assoluto per visitarla vanno da metà febbraio a maggio, ma possiamo consigliarla anche nel periodo da maggio a ottobre, piu' afoso, ma gli alisei rendono il caldo sopportabile.

Da New York è raggiungibile in poco più di 4 ore di volo e per questo rappresenta la giusta conclusione di un favoloso viaggio iniziato nella Grande Mela. 

 Di seguito, qualche link per curiosare un pò sulle varie possibilità e combinazioni: 

Viaggi di nozze

Viaggi di nozze

Viaggi di nozze

Viaggi di nozze

 

top